biel lant a Messe a...

Montenars (UD), 4 Ottobre 2014

Laudato si m Signore perle tue creature
Umani e animali insieme sul sagrato di Sant'Elena
per la Festa di San Francesco, amico degli uomini, degli animali, del creato


...nel giro di una mezz'oretta che ha preceduto la messa...


...l'ampio spazio verde davanti a sagrato della chiesa...


...si riempito dalla moltitudine di animali, bambini e adulti...

...con delle scene graziose delle quali possiamo presentare solo qualche esempio...

...la messa stata preceduta dalle letture delle laudi, delle quali non proponiamo estratti audio,
per il caos incontrollabile prodotto dagli animali e sopratutto dal loro piccoli accompagnatori...


Laudato sie mi signore cun tucte le tue creature, spetialmente messor lo frate sole.
Laudato si mi signore per sora luna e le stelle, in celu li formate clarite et pretiose et belle.
Laudato si mi signore per frate vento, et per aere et nubilo et sereno et onne tempo.
Laudato si mi signore per sor aqua, la quale multo utile et humile et pretiosa et casta.
Laudato si mi signore per frate focu, per lo quale ennallumini la nocte.
Laudato si mi signore per sora nostra matre terra, la quale ne sustenta et governa...
Laudate et benedicete mi signore, et rengratiate et serviateli cun grande humilitate.


         
 PREGHIERE E CANTI DI APERTURA

...alla liturgia eucaristica...



 ALLA COMUNIONE

...dopo la Comunione dei fedeli... e degli animali...

...preghiere a canto di chiusura...



Ave o Vergine us saludi come l'agnul ancje jo.
Ave o plene d'ogni grazie, il Signr al e' cun vo.
Daimi, daimi une cjalade cun chel voli plen d'amr,
o gran Mari Imacolade, o colombe dal Signr.
Biele l'albe matutine, biel un agnul dal Signr;
ma vo, Vergine divine, o ses biele plui di lr.
Faisi dongje, cjare Mari, cun chel vuestri biel bambin,
che 'o lu cjali, che 'o lu toci, che 'o lu bussi, chel ninin.